Pneumologia

Nuova triplice associazione in un unico device. Frutto della ricerca italiana, del Gruppo Chiesi Farmaceutici, il farmaco è a base di beclometasone dipropionato (corticosteroide antinfiammatorio per inalazione – ICS), formoterolo (broncodilatatore beta2-agonista ad azione rapida e a lunga durata – LABA) e glicopirronio (antagonista muscarinico a lunga durata – LAMA). Nella BPCO la scarsa aderenza terapeutica è spesso legata all’uso di più device per la terapia, oltre che ad una tecnica inalatoria spesso errata.

La disponibilità di un’opzione terapeutica con un inalatore unico, rappresenta una semplificazione e consente di ridurre le riacutizzazioni della malattia.

Per maggiori informazioni contatta il nostro centro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *